Questo sito si avvale di cookie tecnici, di cookie analitici e di altri cookie, anche di terze parti, necessari per il funzionamento, per interagire con social network e per usufruire di servizi offerti dal sito. Chiudendo questo banner o accedendo a un'altra pagina del sito acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Per saperne di piu'

Approvo

Ultimi post

  • Servizio momentaneamente non disponibile. Leggi i post qui.

News

Appuntamenti al Museo Etnografico del Friuli

Museo Etnografico del Friuli via Grazzano 1 Udine   In occasione della mostra La giostra dei balocchi (fino a domenica 3 marzo 2024 venerdì-domenica 10-18) il museo propone un ricco programma di visite guidate con approfondimento e laboratori: TAI CHI - La danza con l'ombra a cura di Michele Isola  Sabato 24 febbraio 16-18 LA CERIMONIA DEL TÈ a cura della maestra giapponese Senyo Yoko Machida Domenica 25 febbraio 2024 16-18 VIBRAZIONI ON AIR - con strumenti gong, hang, campane tibetane e non solo a cura di Marina Forte  Sabato 2 marzo 2024 16-18 VISITE GUIDATE CON APPROFONDIMENTO Domenica 3 marzo 2024 10-18 Posti limitati Prenotazione obbligatoria biglietterie.civicimusei[at]comune.udine.it e +39 0432 1272920        

Visite guidate gratuite al Museo del Risorgimento (Castello di Udine)

Il Museo del Risorgimento (Castello di Udine) organizza per i visitatori di ogni età una serie di visite guidate gratuite a tema alle sue collezioni:     giovedì 22 febbraio 2024 17:30-18:30 Napoleone e gli albori del Risorgimento Friulano a cura di Paolo Foramitti   giovedì 29 febbraio 2024 16:00-17:00 Napoleone e gli albori del Risorgimento Friulano a cura di Paolo Foramitti   venerdì 8 marzo 2024 16:00-17:00 Donne friulane protagoniste del Risorgimento a cura di Enzo Barazza   sabato 9 marzo 2024 10:30-11:30 Donne friulane protagoniste del Risorgimento a cura di Enzo Barazza   martedì 9 aprile 2024 16:00-17:00 Donne d'Italia e d'Europa protagoniste del Risorgimento a cura di Enzo Barazza   mercoledì 10 aprile 2024 17:30-18:30 Mazzini a cura di Edi Daniele Moroso   giovedì 11 aprile 2024 16:00-17:00 Per un Museo Friulano del Risorgimento a cura di Enrico Folisi   giovedì 18 aprile 2024 17:30-18:30 I moti di Navarons a cura di Edi Daniele Moroso   sabato 21 settembre 2024 10:30-11:30 Gustav Frygiesi (1835-1870), Bismarck e l’Insurrezione del Friuli nel 1864a cura di Carlo Rosario Porcella   domenica 29 settembre 2024 10:30-11:30 I nove di Porta San Paolo a cura di Carlo Rosario Porcella   domenica 13 ottobre 2024 10:30-11:30 L’assedio del forte di Osoppo nel 1848a cura di Ugo Falcone   domenica 27 ottobre 2024 10:30-11:30 Quintino Sella, Regio Commissario Straordinario per il Friuli nel 1866a cura di Ugo Falcone   giovedì 7 novembre 2024 17:30-18:30 Storia della Massoneria in Friuli a cura di Carlo Rosario Porcella   sabato 30 novembre 2024 10:30-11:30 Da Giusto Muratti a Romeo Battistig: Udine e i territori ‘irredenti’ a cura di Carlo Rosario Porcella   domenica 1 dicembre 2024  10:30-11:30 Leonardo Andervolti (1805-1867) tra artiglieria e guerra aerea a cura di Carlo Rosario Porcella       Le visite avranno inizio dall’atrio del Castello di Udine. La partecipazione alle visite è gratuita ed è consentita, previo acquisto del biglietto d'ingresso ai Musei del Castello di Udine, fino al raggiungimento della capienza massima.   La prenotazione, gratuita, è obbligatoria, tramite e-mail biglietterie.civicimusei[at]comune.udine.it o chiamando il numero +39 0432 1272591 della biglietteria del Castello.

VOTACI AL CONCORSO ART BONUS 2024

Anche noi partecipiamo al CONCORSO ART BONUS 2024 con il restauro di 72 disegni del celebre architetto Raimondo D'Aronco (1857-1932) che appartengono alle nostre collezioni.   Abbiamo bisogno del vostro supporto!   Votare è semplice: in questa prima fase si vota sul sito Art Bonus fino alle ore 12.00 del 1° marzo 2024.

INSIEME

18 febbraio - 16 luglio 2023

Casa Cavazzini

orari, prenotazioni e biglietti

Attraversare a occhi aperti la condizione umana, in particolare i legami che fanno vivere, la passione con cui superiamo solitudini e distanze. Ecco la traccia del cammino affascinante che la mostra «Insieme» propone attraverso cinquantacinque capolavori, molti dei quali appartengono ai più importanti protagonisti dell’arte degli ultimi due secoli, tracciando una via di bellezza che arriva dritta al cuore partendo dall’eleganza dei Preraffaelliti e passando attraverso le suggestioni del Surrealismo, i linguaggi dell’Espressionismo, del Simbolismo e dell’Astrazione. Le opere di autori come John Everett Millais, Franz von Stuck, Vasilij Kandinskij, Salvador Dalí, Alberto Savinio de Chirico, Renato Guttuso, Michelangelo Pistoletto, Giuliano Vangi, Gianfranco Ferroni, Tibor Csernus, e anche del friulano Mirko Basaldella, accanto ad altri, come attori trasformeranno le sale di Casa Cavazzini, il Museo di Arte Moderna e Contemporanea nel centro di Udine, in un dramma teatrale intenso. Attraversare questa mostra significa rivedere tutta la propria vita. I momenti, le figure, gli abbracci e le lacrime più importanti. Basta considerare i passi, le sezioni con cui essa presenta le opere di sala in sala: solitudini; amore; sangue; prossimità; conflitti; il cielo; smarrirsi; ritrovarsi. Già lette in sequenza, queste parole costituiscono un discorso, quasi la proposta di un viaggio interiore. Come il titolo suggerisce, la mostra è una meditazione d’arte per passare da un uomo smarrito nell’incomunicabilità a un uomo ritrovato nell’intersoggettività.

INFORMAZIONI
www.udinegrandimostre.it

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
0432 1279127

ORARI
Lunedì 14.00-18.00
Martedì > Giovedì 9.30 – 18.30
Venerdì > Domenica 9.00 – 20.00