Questo sito si avvale di cookie tecnici, di cookie analitici e di altri cookie, anche di terze parti, necessari per il funzionamento, per interagire con social network e per usufruire di servizi offerti dal sito. Chiudendo questo banner o accedendo a un'altra pagina del sito acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Per saperne di piu'

Approvo

Ultimi post

  • Servizio momentaneamente non disponibile. Leggi i post qui.

ABC...guarda i libri che ci son qui!

Tra rosa e celeste: bambine e bambini nelle rappresentazioni dei libri di testo in uso della scuola primaria (1947 - 2017) 

1-25 marzo 2018
Museo Etnografico del Friuli 

Evento espositivo presso il salone di Palazzo Giacomelli 

Progetto del Centro di Documentazione della Casa delle Donne di Udine 
curato da Rosanna Boratto, Giulia Rinaldi, Maddalena Valerio e Loretta Zorzi 
Graphic design di Cecilia Cappelli 

 

Nella mostra “A B C... GUARDA I LIBRI CHE CI SON QUI!” vengono presentati i risultati di una ricerca avente lo scopo di verificare se i cambiamenti in atto nella società italiana con riferimento agli stereotipi di genere sono stati via via registrati nei manuali per le scuole elementari dal 1947 al 2017.
I bambini e le bambine, in quanto principali fruitori di tali testi, sono stati e sono tuttora i destinatari dei messaggi culturali e sociali in essi contenuti. L'analisi si è concentrata sulla rappresentazione dei modelli di "bambino" / "bambina" / "padre" / "madre" veicolati tramite le narrazioni e le immagini contenute nei manuali, che saranno esposti con quaderni, materiale scolastico e una raccolta ragionata dei testi più significativi che concretizzano i risultati della ricerca.
Ad arricchire e integrare il piano espositivo della mostra ci saranno i Libri d’artista di Maddalena Valerio: libri di carta da guardare, toccare, sfogliare, ispirati al mondo dell’infanzia, rivisitata dalla memoria. La ricerca presenta risultati, in parte, inaspettati e interessanti, che verranno illustrati il giorno dell’inaugurazione della mostra, per dare luogo a confronti utili.

Location da vivere

Spazi ricchi di storia, funzionali e versatili. I CIVICI MUSEI DI UDINE sono la location adatta ad accogliere eventi di vario tipo, perfetti per soddisfare ogni tipo di esigenza.

PRENOTA IL TUO SPAZIO