Questo sito si avvale di cookie tecnici, di cookie analitici e di altri cookie, anche di terze parti, necessari per il funzionamento, per interagire con social network e per usufruire di servizi offerti dal sito. Chiudendo questo banner o accedendo a un'altra pagina del sito acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Per saperne di piu'

Approvo

Ultimi post

  • Se non avete ancora visitato la mostra “Valcellina Collection” vi ricordiamo che domenica 1 settembre sarà l’ultimo giorno di apertura della rassegna. Se vi piace l'arte contemporanea e vi incuriosisce la fusione arte/tessile, questa mostra ne è una bellisssima rappresentazione!
    Leggi tutto

  • “Medusa” di Galileo Chini è un'opera del 1906 che trovate a Casa Cavazzini. L'artista rappresenta la mitica creatura in tutta la sua mostruosità, a partire dal volto incorniciato da un groviglio di serpenti e dalle ali dispiegate che sostengono il capo sospeso in volo.
    Leggi tutto

  • L’ACQUA. SEGUIAMO IL SUO PERCORSO. Un itinerario per grandi e piccoli focalizzato sulle ampie valenze che ruotano intorno all’acqua. Acqua come risorsa; acqua fonte di sostentamento, acqua bene per l’uomo e le sue attività. Ma acqua anche nei suoi significati sacri e simbolici. L’appuntamento è per mercoledì 28 agosto alle ore 15 al Museo Etnografico del Friuli (ingresso libero).
    Leggi tutto

  • BUON FERRAGOSTO A TUTTI! Ferragosto era un’antica festa della Roma imperiale. Fu infatti istituita dall'imperatore Augusto nel 18 a.C. e traeva origine dalla tradizione dei Consualia, feste che celebravano la fine dei lavori agricoli, dedicate a Conso, dio della terra e della fertilità. Ma il 15 agosto si celebra anche l’Assunzione di Maria, una delle più antiche feste mariane. Questa Assunta, olio su Tela di Nicola Grassi (1862 – 1748) è esposta alla Galleria d’Arte Antica di Udine. L’opera era conservata nella Chiesa Maria Maddalena dei Filippini, demolita nei primi anni del Novecento.
    Leggi tutto

  • Il Museo Etnografico del Friuli conserva una importante raccolta di sculture lignee di circa 70 pezzi. Oggi potete ammirare alcune di queste opere ristrutturate nella sala ad esse dedicata.
    Leggi tutto

I rettangoli nell'arte, l'arte nei rettangoli

Giovedì 8 giugno alle ore 18.00
Casa Cavazzini
A cura di Gianluca Gorni e Stefania Ottoborgo

Viviamo circondati da tante forme geometriche che possiamo trovare più o meno gradevoli dal punto di vista estetico. Eppure non ci siamo mai chiesti da cosa derivi la nostra propensione per l’una o l’altra figura geometrica. Molti artisti nel corso del Novecento hanno scelto di lavorare proprio sugli aspetti matematici della realtà, provando a collegarli anche alla nostra capacità percettiva.

Durante la conferenza si parlerà dei rettangoli nell'arte, facendo riferimento alle opere pittoriche conservate presso le collezioni di Casa Cavazzini. Ma si fa presto a dire "rettangoli": ce ne sono di così tanti tipi! Quali ci piacciono di più? E soprattutto perché? L’indagine condotta da Gianluca Gorni e Stefania Ottoborgo prenderà in considerazione, in particolare, le forme rettangolari riferibili, per dimensioni e proporzioni, alla “sezione aurea” e alla sua applicazione nei dipinti appartenenti alle raccolte museali. Scopriremo così se gli artisti hanno delle preferenze in questo senso e se applicano consapevolmente questo rapporto numerico alle loro realizzazioni. Si tratta di una mini-indagine di estetica sul campo, con un pizzico di matematica, ma senza esagerare. All'uscita ci guarderemo attorno con occhi diversi.

Location da vivere

Spazi ricchi di storia, funzionali e versatili. I CIVICI MUSEI DI UDINE sono la location adatta ad accogliere eventi di vario tipo, perfetti per soddisfare ogni tipo di esigenza.

PRENOTA IL TUO SPAZIO