Un ricordo da lontano

28 marzo - 5 aprile 2017

Esposizione nell'atrio del Museo Etnografico del Friuli

Messaggi scritti da lontano, cartoline spedite alle famiglie per ricordare la propria presenza, gli oggetti che accompagnavano gli emigranti nel loro viaggio o i doni che gli uomini portavano dall’estero a fidanzate, mogli e madri…
Una piccola sezione espositiva, allestita in occasione della conferenza "La donna friulana emigrante", ricorda il “lato” femminile delle stagioni migratorie, quando proprio nei mesi primaverili uomini di diverse età varcavano i confini per lavorare all'estero. 

Presentazioni:

Martedì 28 marzo ore 15.00
Martedì 4 aprile ore 15.00
A cura di Elio Varutti