Questo sito si avvale di cookie tecnici, di cookie analitici e di altri cookie, anche di terze parti, necessari per il funzionamento, per interagire con social network e per usufruire di servizi offerti dal sito. Chiudendo questo banner o accedendo a un'altra pagina del sito acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Per saperne di piu'

Approvo

Ultimi post

  • Hai mai pensato di poter toccare... la Storia? E di annusarla? Una visita alla mostra “Dalle mani del ceramista. Materiali in terracotta nel Friuli romano” ti permetterà di toccare antichi reperti e riproduzioni, annusare l’odore di cibi romani, costruire un vaso! Oggi 18 maggio l'ingresso è libero e gratuito: approfittane ;-) Nei prossimi mesi, grazie al progetto europeo sulll'accessibilità museale Come-In scuole, associazioni e gruppi organizzati potranno partecipare GRATUITAMENTE a workshop, visite guidate e laboratori, accessibili a TUTTI. Per info e prenotazioni: workshop.comein@gmail.com
    Leggi tutto

  • Qualche giorno fa è stata recuperata una nottola gigante (Nyctalus lasiopterus) che Luca Lapini, zoologo del Museo Friulano di Storia Naturale, sta ora curando per poterla liberare al più presto nel luogo in cui è stata ritrovata. E' possibile che si stia formando una nursery riproduttiva. In Regione infatti la popolazione di chirotteri appare decisamente in ripresa: importante segnale di miglioramento della qualità dell'ambiente. Il Museo Friulano di Storia Naturale sta ora preparando una BAT-NIGHT che si terrà durante l'estate: ascoltaremo “la voce” dei pipistrelli e impareremo a riconoscerne le specie che accompagnano le nostre serate estive. Restate connessi!
    Leggi tutto

  • Giornata Internazionale dei Musei | Ingresso gratuito Anche quest'anno i Civici Musei di Udine aderiscono alla Giornata internazionale dei musei e aprono gratuitamente le porte del Castello, di Casa Cavazzini e del Museo Etnografico del Friuli Sabato 18 maggio 2019 potrete visitare gratuitamente anche la nuova mostra "Dalle mani del ceramista al #Museo #Archeologico di Udine. Al MEF - Museo Etnografico del Friuli troverete invece la mostra "I Fiori raccontano"
    Leggi tutto

  • 12 MAGGIO | FESTA DELLA MAMMA Il nostro pensiero per tutte le mamme proviene da #Casa #Cavazzini con l'immagine di questo bellissimo quadro di Franz Van Holder. 'La casa della felicità' racconta un universo intimo e femminile, giocato sul dialogo muto tra due donne in un ordinario episodio di vita familiare: il bimbo è appena addormentato e occorre preservarne il silenzio per evitare che si svegli. E ricordiamo che l'ingresso ai #CiviciMuseidiUdine di genitori con figli minorenni è gratuito tutto l'anno!
    Leggi tutto

  • MOSTRA | DALLE MANI DEL CERAMISTA | INAUGURAZIONE 11 MAGGIO Appuntamento a domani alle 18 al Salone del Parlamento!
    Leggi tutto

Scatti, ciclismo a Udine e in Regione da Bartali ad oggi

4 maggio - 31 maggio 2015, promossa dal Servizio Sport e Movimento

Scatti, ciclismo a Udine ed in Regione da Bartali ad oggi, inserita nel calendario di BICIMAGGIO mese della bicicletta, è stato un evento realizzato per dare risposta concreta ai lavori del Tavolo a Pedali istituito nel 2014, per incentivare l’utilizzo della bicicletta in città.

La mostra è suddivisa in tre distinte sezioni:

La prima è stata interamente dedicata al campione ciclistico Bartali. Il materiale esposto è quello pubblicato nel libro di Giacinto Bevilacqua Gino Bartali 100 anni di leggenda - presentazione il 15 maggio alle 17 presso la Libreria Friuli. La mostra è costituita da: 40 pannelli con foto d’archivio, quotidiani d’epoca, locandine e cartoline del tempo, magliette originali del “Campione”, caschetto e occhialoni d’epoca e due biciclette, una di marca Bartali e una del modello utilizzato dal ciclista. L’intera collezione appartiene al Sig. Bulfon Renato di Mortegliano che l’ha generosamente prestata al Comune di Udine in collaborazione con l’associazione G.S.K2.

La seconda sezione ha raccolto 30 pannelli con scatti che riprendono competizioni ciclistiche nel Friuli Venezia Giulia realizzate dal fotografo/ciclista Gabriele Menis -classe 1983-fotoreporter e fotografo professionista amante di natura e viaggi. inserendolo in un contesto paesaggistico e ne esaltano le peculiarità sportive ed umane.

L’ultima sezione ha compreso una ventina di foto inedite scattate da Costantino Procaccioli -in arte Tino da Udine -fra il 1955 e il 1959 che rappresentano Udine quale teatro di varie manifestazioni ciclistiche nazionali e regionali. Oltre a illustrare, come solo lui sapeva fare, scorci di città ricchi di umanità e suggestione, non mancano le riprese dei corsi di educazione stradale tenuti dai “Vigili Urbani” nell’area dell’attuale Parco Moretti. 

Ha completato la sezione una serie di foto dell’epoca scattate da Aldo Segale presidente dell’associazione Ciclo Assi Friuli e grande amico di Tino che, ancora in vita, gli donò i negativi messi a disposizione dell’amministrazione per l’allestimento della mostra.

Location da vivere

Spazi ricchi di storia, funzionali e versatili. I CIVICI MUSEI DI UDINE sono la location adatta ad accogliere eventi di vario tipo, perfetti per soddisfare ogni tipo di esigenza.

PRENOTA IL TUO SPAZIO