Questo sito si avvale di cookie tecnici, di cookie analitici e di altri cookie, anche di terze parti, necessari per il funzionamento, per interagire con social network e per usufruire di servizi offerti dal sito. Chiudendo questo banner o accedendo a un'altra pagina del sito acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Per saperne di piu'

Approvo

Ultimi post

  • Mentre organizziamo le nuove esposizioni e i nuovi eventi, ecco le news di questa settimana di marzo! - mercoledì 27 marzo alle 18.00 a #CasaCavazzini si terrà l’incontro "Venezia Ottocento. Arte, collezionismo, connoisseurship" dove racconteremo anche dei risultati di alcune recenti ricerche nell'ambito della cultura e dell'arte veneziana del XIX. Saranno con noi Andrea Zannini, Linda Borean, Isabella Collavizza, Vania Gransinigh ed Elena Commessati - giovedì 28 marzo alle 18.00 a #CasaCavazzini Far East Film Festival continua nell'esplorazione del fumetto orientale contemporaneo e presenta ed inaugura la mostra "Lungo i Bordi", personale dell'autore cinese Zuo Ma - venerdì 29 marzo alle 16.30 al #MEF presenteremo il nuovo percorso sull’assistenza scolastica e l'innovazione didattica nelle scuole elementari comunali di Udine dal 1866 al 1933, frutto dello studio di Gaetano Vinciguerra.
    Leggi tutto

  • #accaddeoggi | Casa Cavazzini| Mirko Basaldella Roma, 24 marzo 1944: 75 anni fa l'eccidio delle #Fosse #Ardeatine, evento simbolo della rappresaglia nazista durante il periodo dell’occupazione. Nell’immediato dopoguerra il Comune di Roma bandisce un concorso per costruire un Mausoleo che ricordasse la vicenda: il concorso per realizzare le cancellate di accesso fu vinto da Mirko Basaldella. Del progetto, #CasaCavazzini espone il modello in gesso e il disegno preparatorio per la cancellata maggiore che Mirko realizzò assieme a Francesco Coccia e che qualche anno fa la Fondazione Friuli ha reso disponibile per essere fruibile a tutti.
    Leggi tutto

  • 22 MARZO | WORLD WATER DAY | GIORNATA MONDIALE DELL'ACQUA | #MFSN Questa bella immagine di Ivo Pecile non ha bisogno di parole per raccontare il Tagliamento! Nella #giornatamondialedellacqua il Conservatore del Museo Friulano di Storia Naturale ricorda come questo fiume sia uno dei pochi fiumi europei a conservare ancora significativi tratti di naturalità. Per questo il Tagliamento è spesso oggetto di studio e un modello per chi - ovunque - voglia cercare di porre rimedio agli infiniti danni che l’uomo ha procurato nel tempo ai fiumi.
    Leggi tutto

  • 21 Marzo | Giornata Internazionale delle foreste e dei boschi Oggi il mondo festeggia "i polmoni della Terra", le FORESTE che ogni anno ci donano 2 miliardi di tonnellate di ossigeno e prelevano 7 miliardi di tonnellate di anidride carbonica (gas implicato nel riscaldamento climatico). Nel 2011, Anno Internazionale delle foreste, il Museo Friulano di Storia Naturale è stato fra gli attori coinvolti nella celebrazione dell’evento: oggi come allora, il #MFSN rinnova la sua adesione a questa importante giornata ribadendo, su basi scientifiche, l’importanza di boschi e foreste, così come l’urgenza di concrete azioni di salvaguardia. (Foto: Parco del Madidi - immagine gentilmente concessa da @MassimoBuccheri)
    Leggi tutto

  • BENVENUTA PRIMAVERA! Chi sarà sveglio alle 02.43 potrà contemplare la Super luna di primavera! Una luna più grande e luminosa del solito darà infatti il benvenuto alla primavera, con l’equinozio che cade oggi alle 22.58. Accogliamo la nuova stagione con "Terra e cosmo", la tela esposta al MEF - Museo Etnografico del Friuli nella sala dedicata alle feste e ai riti dell'anno che ben rappresenta come, nella tradizione, le fasi solari siano spesso legate a ricorrenze pagane, poi riprese dal calendario cristiano. Tra elementi geografici, simbolismo dei segni zodiacali e rappresentazione delle stagioni, campeggia la figura del Creatore che alla visione cosmologica accosta il tema religioso del giudizio universale e del passaggio alla vita ultraterrena.
    Leggi tutto

Come un racconto - Allievi&Maestri

Fino al 2 dicembre 2018

IV edizione del Libro d'Artista, Rassegna Internazionale biennale dedicata a Isabella Deganis

Museo Etnografico del Friuli

Fino al 2 dicembre, grazie al comitato friulano DARS - Donne Arte Ricerca e Sperimentazione, Udine ospita la Rassegna “Come un racconto – Allievi&Maestri”, con un'esposizione di 126 opere realizzate da oltre 160 artisti giovani, giovanissimi e affermati.

L'iniziativa è curata dal comitato DARS ed è dedicata alle nuove generazioni e nasce in ricordo di Isabella Deganis, artista e intellettuale impegnata a diffondere tra i giovani l'amore per la cultura e l’arte.

Obiettivo della rassegna è valorizzare la ricerca giovanile attorno al Libro inteso come ‘oggetto d’arte’ capace di esprimere la libertà
dell’artista teso a ‘narrare storie’ con gli strumenti specifici dell’attività creativa (materiali, colore, forme) mediante la personale visione e interpretazione della storia, della cultura e delle proprie idee.

Alla rassegna, ospitata nella prestigiosa cornice di Palazzo Giacomelli, sede del Museo Etnografico del Friuli, partecipano diverse scuole e Accademie d'arte: l’Accademia di Belle Arti di Bologna, la Facoltà Belle Arti dell'Università di Barcellona (Spagna), la Facoltà Belle Arti dell'Università Complutense di Madrid (Spagna), l'Accademia di Belle Arti di Palermo, la Scuola internazionale di Grafica di Venezia, l'Atelier Manolibera della Cooperativa Sociale Nazareno di Carpi, il Liceo artistico di Cortina D’Ampezzo, i Licei “M. Grigoletti” e GrabGroup Upgrading Culture di Pordenone, il Liceo artistico di Sassari, il Liceo artistico “E. e U. Nordio” di Trieste, il Liceo Artistico udinese “G. Sello”.
Saranno inoltre esposti i lavori di giovani e affermati artisti italiani e srtranieri.

La prima edizione del 2012 presentava venti opere selezionate a livello nazionale, da allora sempre più studenti dei Licei artistici, delle Accademie di Belle Arti, e giovani che sperimentano la via della ricerca, hanno partecipato a questo evento, divenuto nel frattempo internazionale e itinerante, permettendo così di mostrare, anche in diverse città, la vasta produzione frutto della creatività delle nuove generazioni, dando loro visibilità, valorizzando le loro opere e sostenendoli nel desiderio di dare forma alle loro idee.

Nell'ambito della mostra sono proposte diverse iniziative collaterali tra cui l'incontro con le MagnificheEditrici che si terrà mercoledì 28 novembre alle 18 presso la Sala Corgnali della Biblioteca Civica Joppi e i Laboratori attorno al Libro che si terranno le domeniche di novembre presso il Museo Etnografico.

Orari e biglietti

Ogni informazione sul programma e per l'iscrizione ai Laboratori potrà essere richiesta a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

I Laboratori

Domenica 11 novembre, ore 10.30 e 14.30
Eva Seminara "Un diario per i miei pensieri - Composizione, rilegatura e copertina artistica”

Domenica 18 novembre, ore 10.30 e 14.30
Barbara Girardi "Pagine tessili emotive – Come riutilizzare i tesori di stoffa”

Domenica 25 novembre, ore 10.30 e 14.30
Federico Santini "Il Monotipo – Immaginare un Libro d'Arte”

Opera di Candini per Libro d'Artista

Location da vivere

Spazi ricchi di storia, funzionali e versatili. I CIVICI MUSEI DI UDINE sono la location adatta ad accogliere eventi di vario tipo, perfetti per soddisfare ogni tipo di esigenza.

PRENOTA IL TUO SPAZIO