Questo sito si avvale di cookie tecnici, di cookie analitici e di altri cookie, anche di terze parti, necessari per il funzionamento, per interagire con social network e per usufruire di servizi offerti dal sito. Chiudendo questo banner o accedendo a un'altra pagina del sito acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Per saperne di piu'

Approvo

Ultimi post


    Notice: Undefined property: stdClass::$data in /var/www/html/joomla348/templates/ja_mono/tpls/blocks/sidebar.php on line 103

    Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/html/joomla348/templates/ja_mono/tpls/blocks/sidebar.php on line 103
Biblioteca d'arteATTIVITÀ DIDATTICHE 2021-2022LABORATORI PER ADULTI - CASA CAVAZZINILABORATORI PER BAMBINI - MUSEO ARCHEOLOGICOLABORATORI PER BAMBINI - MUSEO ARCHEOLOGICOLABORATORI PER BAMBINI - MUSEO ETNOGRAFICO DEL FRIULICalligaro: il linguaggio visivo come avventuraDI SEGNI E DI LUCEFiori di ricami. Restaurate Camisole del ’700 (2)provaChiusura Biblioteca e Fototeca del Castello da cancellareWeb tv UDIMUSL’etichetta dei musei accessibili - Vittorio Sgarbi ospite all’eventoL’etichetta dei musei accessibili - Vittorio Sgarbi ospite all’evento (2)Il Museo prima del Museo. Naturalisti friulani di inizio NovecentoIl Museo prima del MuseoAlberi lungo le vie di UdineIl Museo prima del Museo. Naturalisti friulani di inizio NovecentoIl Museo Prima del MuseoLa Spagnola. La pandemia influenzale del '900DIDATTICA: LA MERAVIGLIA DI CRESCERE INSIEME!OPEN DAYS PER INSEGNANTI

Art bonus

Art bonus

L'Art bonus è un’agevolazione fiscale riconosciuta a tutti coloro che effettuano un’erogazione liberale a sostegno della cultura.

E’ sufficiente andare sul sito https://artbonus.gov.it/ e scegliere l’intervento che si preferisce sostenere.

Le erogazioni liberali costituiscono un ingente sostegno per tutti gli enti pubblici che si occupano dei beni culturali del nostro Paese.

Colui che effettua l’erogazione potrà scegliere se il denaro donato sarà impiegato per il restauro o la protezione di beni culturali pubblici, ovvero per il sostegno agli istituti e ai luoghi della cultura di appartenenza pubblica, delle fondazioni lirico-sinfoniche e dei teatri di tradizione, per la realizzazione di nuove strutture, per il restauro e per il potenziamento di quelle esistenti, di enti o istituzioni pubbliche che, senza scopo di lucro, svolgono esclusivamente attività nello spettacolo. Il mecenate potrà poi seguire i lavori e monitorare sia la raccolta che l’impiego del denaro.

I Civici Musei di Udine hanno già iniziato ad avvalersi di questa forma di sostegno alla cultura.

Qui l'elenco degli interventi.