Questo sito si avvale di cookie tecnici, di cookie analitici e di altri cookie, anche di terze parti, necessari per il funzionamento, per interagire con social network e per usufruire di servizi offerti dal sito. Chiudendo questo banner o accedendo a un'altra pagina del sito acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Per saperne di piu'

Approvo

Ultimi post


    Notice: Undefined property: stdClass::$data in /var/www/html/joomla348/templates/ja_mono/tpls/blocks/sidebar.php on line 103

    Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/html/joomla348/templates/ja_mono/tpls/blocks/sidebar.php on line 103

News

Silvio Maria Bujatti. Mago della luce

La Notte dei Lettori in Museo!Dal 10 giugno al 10 luglio ospiteremo, presso la Casa della Confraternita, la mostra “Silvio Maria Bujatti. Mago della luce”.In occasione dei quarant’anni dalla morte, si rende omaggio al fotografo Silvio Maria Bujatti (1890- 1982).

Il mosaico in bianco e nero

In occasione del centenario della fondazione della Scuola Mosaicisti del Friuli, il Comune di Spilimbergo, il Centro di Ricerca e Archiviazione della Fotografia (CRAF) e i Civici Musei di Udine rendono omaggio alla tecnica e alla tradizione musiva friulana con una mostra fotografica d’autore. Fino a domenica 26 giugno 2022, il Salone di Palazzo Giacomelli, sede del Museo Etnografico del Friuli, ospiterà infatti l’esposizione “Il Mosaico in Bianco e Nero”, curata da Silvana Annicchiarico.

Il Palazzo comunale di Udine: scarica il volume

Il libro "Il Palazzo comunale di Udine da Nicolò Lionello a Raimondo d'Aronco" ha la funzione di guidare il visitatore attraverso un’opera d’arte offrendo una panoramica concisa ed esaustiva, in una forma agile e accurata. L'Amministrazione Comunale e i Civici Musei di Udine rendono ora disponibile online il volume affinchè possa essere fruibile da tutti.

Tracce. Paesaggio antico in Friuli

Copertina FB

10 agosto 2018 - 13 gennaio 2019

Un progetto teso ad indagare sia le radici storiche e culturali dell'attuale organizzazione paesaggistica friulana, sia i personaggi locali della fine dell'800 e dell'inizio del '900 che ne hanno studiato l'evoluzione: in primis della città di Udine che, con il suo colle, vanta di una storia lunga 4000 anni, e successivamente anche del territorio circostante che nel corso dei secoli ha subìto numerose trasformazioni.

INTRODUZIONE AL PERCORSO ESPOSITIVO

 

APPROFONDIMENTI ALLA MOSTRA

Mappa di tumuli, castellieri e cortine rilevati entro il territorio friulano

 

ACHILLE TELLINI

Guarda il video sottotitolato in inglese

 

LODOVICO QUARINA

Guarda il video sottotitolato in inglese

 

PIETRO SOMEDA DE MARCO

Guarda il video sottotitolato in inglese

 

Il paesaggio attuale, visto dalla posizione privilegiata di un drone, svela le tracce antiche che vi si celano.