Questo sito si avvale di cookie tecnici, di cookie analitici e di altri cookie, anche di terze parti, necessari per il funzionamento, per interagire con social network e per usufruire di servizi offerti dal sito. Chiudendo questo banner o accedendo a un'altra pagina del sito acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Per saperne di piu'

Approvo

Ultimi post


    Notice: Undefined property: stdClass::$data in /var/www/html/joomla348/templates/ja_mono/tpls/blocks/sidebar.php on line 103

    Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/html/joomla348/templates/ja_mono/tpls/blocks/sidebar.php on line 103

News

Carnevale contro Quaresima

Nel giorno di Giovedì Grasso, inizio dell’ultima settimana di Carnevale, il Museo Etnografico diventa il teatro di musica e feste carnevalesche, ma anche di riflessione sulla Quaresima.L’appuntamento è per il 20 febbraio 2020 alle ore 16.30 a palazzo Giacomelli con l'incontro teatralizzato che si svolgerà in atrio e poi nella stanza dedicata ai Cicli dell’anno.

Domeniche d'inverno: ingresso gratuito

Grazie all’iniziativa della Regione FVG “Domeniche d'inverno al museo in Friuli Venezia Giulia”  la gratuità dei Civici Musei, già prevista per la prima domenica del mese, si estende a tutte le domeniche di febbraio. Porte aperte, quindi, con ingresso libero ai Musei del Castello, Casa Cavazzini, Museo Etnografico del Friuli e a Palazzo Morpurgo nelle Domeniche 2 - 9 – 16 - 23 febbraio 2020.

Mascaris, Brutins, Tomats… Sono maschere!

Il Museo Etnografico del Friuli ospita una collezione di maschere lignee che Luigi e Andreina Ciceri nell’Alta Val Torre raccolsero in occasione di una indagine sulle testimonianze sulle tradizioni carnevalesche. Sono i cosiddetti tomâts, utilizzati durante il carnevale e rappresentanti una vasta gamma di personaggi.

Sala 2 - Il Conte Augusto de Brandis

Marina Rubinich illustra la figura del Conte Augusto de Brandis e la sua collezione, delineando il contesto culturale di fine '800, caratterizzato dal fiorire del collezionismo, e soffermandosi a descrivere le peculiarità di alcuni reperti magno graci.

 

Guarda il video nel Linguaggio Italiano dei Segni sottotitolato in italiano

Guarda il video sottotitolato in linguaggio semplificato

Guarda il video sottotitolato in inglese

Guarda il video sottotitolato in sloveno

Location da vivere

Spazi ricchi di storia, funzionali e versatili. I CIVICI MUSEI DI UDINE sono la location adatta ad accogliere eventi di vario tipo, perfetti per soddisfare ogni tipo di esigenza.

PRENOTA IL TUO SPAZIO