NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

Last posts

  • Hai mai pensato di poter toccare... la Storia? E di annusarla? Una visita alla mostra “Dalle mani del ceramista. Materiali in terracotta nel Friuli romano” ti permetterà di toccare antichi reperti e riproduzioni, annusare l’odore di cibi romani, costruire un vaso! Oggi 18 maggio l'ingresso è libero e gratuito: approfittane ;-) Nei prossimi mesi, grazie al progetto europeo sulll'accessibilità museale Come-In scuole, associazioni e gruppi organizzati potranno partecipare GRATUITAMENTE a workshop, visite guidate e laboratori, accessibili a TUTTI. Per info e prenotazioni: workshop.comein@gmail.com
    Read all

  • Qualche giorno fa è stata recuperata una nottola gigante (Nyctalus lasiopterus) che Luca Lapini, zoologo del Museo Friulano di Storia Naturale, sta ora curando per poterla liberare al più presto nel luogo in cui è stata ritrovata. E' possibile che si stia formando una nursery riproduttiva. In Regione infatti la popolazione di chirotteri appare decisamente in ripresa: importante segnale di miglioramento della qualità dell'ambiente. Il Museo Friulano di Storia Naturale sta ora preparando una BAT-NIGHT che si terrà durante l'estate: ascoltaremo “la voce” dei pipistrelli e impareremo a riconoscerne le specie che accompagnano le nostre serate estive. Restate connessi!
    Read all

  • Giornata Internazionale dei Musei | Ingresso gratuito Anche quest'anno i Civici Musei di Udine aderiscono alla Giornata internazionale dei musei e aprono gratuitamente le porte del Castello, di Casa Cavazzini e del Museo Etnografico del Friuli Sabato 18 maggio 2019 potrete visitare gratuitamente anche la nuova mostra "Dalle mani del ceramista al #Museo #Archeologico di Udine. Al MEF - Museo Etnografico del Friuli troverete invece la mostra "I Fiori raccontano"
    Read all

  • 12 MAGGIO | FESTA DELLA MAMMA Il nostro pensiero per tutte le mamme proviene da #Casa #Cavazzini con l'immagine di questo bellissimo quadro di Franz Van Holder. 'La casa della felicità' racconta un universo intimo e femminile, giocato sul dialogo muto tra due donne in un ordinario episodio di vita familiare: il bimbo è appena addormentato e occorre preservarne il silenzio per evitare che si svegli. E ricordiamo che l'ingresso ai #CiviciMuseidiUdine di genitori con figli minorenni è gratuito tutto l'anno!
    Read all

  • MOSTRA | DALLE MANI DEL CERAMISTA | INAUGURAZIONE 11 MAGGIO Appuntamento a domani alle 18 al Salone del Parlamento!
    Read all

Un’idea di Pittura. Astrazione Analitica in Italia 1972-1976

An idea of painting. Analytic abstraction in Italy 1972-1976

March 1 – June 3, 2015

This exhibition, curated by Vania Gransinigh and Fabio Belloni, set out to explore the development of abstract painting in Italy during the early to mid-seventies and, more specifically, the artistic tendency that contemporary critics alternately dubbed: "painting painting", "fundamental painting", "cold painting", "pure painting" and "new painting” before finally opting for the term “analytical abstraction”.

idea di pittura invito

The Italian experience of analytical abstraction took inspiration from the avant-garde, which was eager to explore the possibilities of painting – a somewhat traditional medium – in an era that was still dominated by intense technical experimentation. The exhibits were drawn from a number of the city’s public collections, and of the hundred or so works belonging to the Friam Collection on show at Casa Cavazzini, several names stand out: Carl Andre, Frank Stella, Robert Mangold, and Sol LeWitt being just a few of the international figures with whom Italian painters of the seventies sought direct contact

Venues for hire

Rich in history, versatile, and fully functional, the CIVICI MUSEI in UDINE are the ideal place to hold special events such as conferences, meetings, and previews.

BOOK YOUR SPACE